DIABETOLOGIA

DIABETOLOGO A CENTOCELLE, PRENESTINO, ROMA

Diabetologo a Centocelle, Prenestino, Roma. FisioMedica IGEA.

Diabetologo a Centocelle, Prenestino, Roma.

Cos’è la Diabetologia?

La Diabetologia è una branca specialistica dell’Endocrinologia che studia la malattia diabetica, ovvero la malattia che si manifesta con un’alterazione della glicemia, seguendone la diagnosi, il trattamento e il follow-up.

Chi è il Diabetologo?

Il Diabetologo è il primo specialista a cui fare riferimento quando si sospetta il manifestarsi della malattia. Il Diabetologo è uno specialista in grado di effettuare la diagnosi del diabete in tutte le sue forme e di predisporne il trattamento migliore a seconda delle diverse casistiche; una parte molto importante del suo lavoro è anche portare il Paziente a gestire la patologia nel migliore dei modi anche sul lungo periodo (le patologie diabetiche, eccezion fatta per il diabete gestazionale, sono croniche e necessitano di cure per tutta la vita). Principale strumento di lavoro del Diabetologo sono i test del sangue attraverso cui è possibile rilevare e tenere sotto controllo le variazioni dei livelli di glicemia nell’organismo. Nel caso del diabete gestazionale e del diabete di tipo 1 fondamentale per la salute del Paziente è il ricorso alla terapia insulinica. Molto importante risulta anche la modificazione dello stile di vita, mediante il ricorso ad attività fisica moderata e costante e a un’alimentazione regolare ed equilibrata.

Cos’è il Diabete mellito?

Diabetologo a Centocelle, Prenestino, Roma. FisioMedica IGEA.Il Diabete mellito è una malattia cronica caratterizzata dalla presenza di elevati livelli di glucosio nel sangue (iperglicemia) e dovuta a un’alterata quantità o funzione dell’insulina. L’insulina è l’ormone, prodotto dal Pancreas, che consente al glucosio l’ingresso nelle cellule e il suo conseguente utilizzo come fonte energetica. Quando questo meccanismo è alterato, il glucosio si accumula nel circolo sanguigno. Il Diabete spesso non presenta sintomi nella prima fase e per questo un controllo medico e le analisi cliniche sono il miglior modo per prevenirne le complicanze, che riguardano tutto l’organismo. Successivamente, la visita diabetologica consente di monitorare nel tempo le condizioni cliniche del diabetico, modificarne eventualmente la terapia ed effettuare prevenzione sul rischio cardiovascolare. La visita diabetologica è indispensabile per la diagnosi della malattia, nell’identificare la terapia farmacologica e non farmacologica (dieta ed attività fisica, anch’esse personalizzate); nell’aiutare il Paziente nella prevenzione dello sviluppo delle complicanze e, se già in atto, nella gestione delle stesse. Il Diabetologo fornisce tutte le indicazioni terapeutiche per ridurre il rischio cardiovascolare, per il controllo della glicemia, dei lipidi, della pressione arteriosa, delle complicanze delle patologie e fornisce il piano terapeutico.

Quando interpellare un Diabetologo?

Il Diabetologo del Poliambulatorio FisioMedica IGEA, nel quartiere Centocelle, Prenestino a Roma, va interpellato ogniqualvolta gli esami del sangue e delle urine rilevino anomalie tali da far sospettare la presenza di squilibri a carico della glicemia; questo può accadere anche da bambini o adolescenti e durante la gravidanza. Non sono, quindi, solo gli anziani a maturare una condizione di Diabete data da problemi pregressi di sindrome metabolica e/o obesità.

Sintomi di allerta

Non vanno mai trascurati quelli che possono essere i sintomi rivelatori della malattia

  • Aumento della sete.
  • Aumento dell’appetito.
  • Spossatezza.
  • Infezioni frequenti a carico delle mucose.
  • Irritabilità.
  • Minzione frequente.
  • Perdita di peso improvvisa.
  • Visione offuscata.

Come si svolge la visita con il Diabetologo?

Nel corso della visita diabetologica il Paziente viene sottoposto a un esame clinico completo che prevede il controllo di peso, altezza, circonferenza addominale, pressione arteriosa. Vengono inoltre valutati il collo, l’apparato cardiorespiratorio, gli organi addominali  e verificate le condizioni circolatorie di gambe e piedi, con i riflessi osteo-tendinei e la sensibilità al  tatto e alle variazioni di temperatura, al fine di prevenire le lesioni del piede diabetico. Nella seconda parte della visita, il medico Diabetologo imposta la terapia, istruisce il Paziente sulle misurazioni da effettuare con regolarità  a domicilio (cadenze e modalità dell’automonitoraggio della glicemia, verifica della pressione arteriosa) e fornisce l’autorizzazione ai presidi opportuni (lancette pungidito, strisce reattive per il glucometro). Il medico dà inoltre ragguagli sull’alimentazione e sull’attività fisica da seguire e fissa eventuali ulteriori incontri specialistici, prescrivendo esami di laboratorio e strumentali per lo studio delle complicanze della malattia diabetica.

Quanto dura della visita diabetologica?

La  visita diabetologica ha una durata di circa 30 minuti.

Norme di preparazione della visita diabetologica

La visita diabetologica non prevede alcun tipo di preparazione.

Quali sono le controindicazioni della visita diabetologica?

La visita diabetologica non ha controindicazioni.

Devi fare una visita con un Diabetologo a Centocelle, Prenestino, Roma?

Per una buona riuscita del percorso medico è fondamentale rivolgersi sempre a strutture sanitarie professionali come il nostro Poliambulatorio, specializzato in visite mediche che si avvale solo di personale esperto e aggiornato sulle migliori procedure sanitarie.

Per maggiori informazioni sui servizi offerti dal nostro ambulatorio di Diabetologia potete contattarci al numero 06.45.777.400 o recarvi di persona presso il nostro Poliambulatorio, sito a Roma in via Giacomo Bresadola 45 zona Centocelle facilmente raggiungibile mediante Metro C o limitrofi di Roma est, Prenestino, Collatina, Casilina, Alessandrino e Quarticciolo.

Diabetologo a Centocelle Roma

Gli specialisti del centro FisioMedicaIGEA ti aiuteranno a soddisfare le tue esigenze.