PALESTRE

185 mq di ampie palestre riabilitative

“2 ampie palestre attrezzate con macchinari di ultima generazione Technogym.”

Grandi e ampi box per le terapie strumentali

“5 box per le terapie individuali accessibili anche a Persone con disabilità.”

Attrezzature  di ultima generazione

“Elettromedicali di ultima generazione prodotti e testati in Italia.”

PALESTRA RIABILITATIVA A CENTOCELLE – PRENESTINO – ROMA

Nel delicato processo riabilitativo, la palestra riabilitativa (a Centocelle, Prenestino, Roma) si rivela essere uno strumento di fondamentale importanza e assolutamente complementare alle terapie manuali ed alle terapie fisiche strumentali. La nostra struttura si caratterizza per la presenza di due ampie palestre dedicate ad attività di rieducazione (recupero del gesto atletico nello sportivo, rinforzo muscolare specifico in soggetti con problematiche muscolo scheletriche, recupero della propriocezione) attraverso percorsi individuali e di gruppo sotto il controllo di fisioterapisti qualificati. All’interno della palestra riabilitativa (a Centocelle, Prenestino, Roma) del Centro FisioMedica IGEA, il Paziente può svolgere, sotto la guida di personale altamente qualificato e con l’ausilio di macchinari di ultimissima generazione, tutti gli esercizi previsti nel progetto riabilitativo personalizzato e predisposto dal Personale Medico e dai Fisioterapisti, secondo protocolli condivisi. L’inserimento dell’attività motoria effettuata in palestra in associazione ai trattamenti fisioterapici consueti, risulta essere un validissimo coadiuvante nella riabilitazione di molte patologie. L’esercizio fisico finalizzato si integra perfettamente nel percorso di recupero completo volto a riportare il paziente in grado di riprendere completamente le sue attività. Tale percorso trova perfetto adattamento nel trattamento post chirurgico ed in particolar modo dei pazienti praticanti attività sportiva sia amatoriale che professionista. L’accesso alle palestre riabilitative è consentito ad un numero limitato di pazienti per volta. Questa accortezza e il costante monitoraggio da parte del personale sanitario, per tutta la durata della seduta, garantiscono al Paziente una corretta e tranquilla esecuzione degli esercizi.


ATTIVITA’ SVOLTE nella PALESTRA RIABILITATIVA A CENTOCELLE – PRENESTINO – ROMA

  • Riabilitazione Pre-operatoria: viene effettuata prima di qualsiasi intervento chirurgico pianificato da tempo, che consente quindi un periodo sufficiente per effettuare queste sedute, a carico dell’apparato locomotore ed ha lo scopo di preparare il Paziente a livello articolare, muscolare e propriocettivo.

  • Riabilitazione Post-operatoria: é un percorso riabilitativo finalizzato a raggiungere il miglior risultato possibile dopo un intervento chirurgico; prevede degli esercizi riabilitativi attivi e passivi svolti dal Paziente per favorire il recupero completo delle proprie funzionalità motorie.

  • Riabilitazione Propriocettiva: consiste nel migliorare la capacità di controllo della postura e del movimento e la stabilità articolare del Paziente, al fine del recupero del gesto attraverso esercizi finalizzati alla consapevolezza della posizione e del movimento delle articolazioni.

  • Riabilitazione Neurologica: si rivolge a tutte quelle persone che hanno subito una perdita di autonomia a seguito di disabilità conseguenti a malattie congenite o acquisite a carico del sistema nervoso centrale e periferico. Tra queste patologie vi sono ictus e malattie neurodegenerative, un insieme variegato di malattie del sistema nervoso centrale, accomunate da un processo cronico e selettivo di morte cellulare dei neuroni, come morbo di Parkinson, sclerosi multipla o a placche, polinevriti, miopatie ecc.

  • Rieducazione Posturale: è una tecnica riabilitativa manuale che non utilizza manipolazioni articolari, ma opera sulle catene muscolari. In particolar modo, tramite un lavoro globale sul corpo, si agisce sulle zone più rigide e retratte che, nel tempo, possono causare errati compensi e dolore. La Rieducazione Posturale è una delle terapie più efficaci nel trattamento dei dolori della colonna vertebrale legati ad errate posture del corpo e a tensioni muscolari continue.

  • Rieducazione del Passo: è una terapia finalizzata alla rieducazione e al recupero del modo di deambulare di una Persona. La deambulazione è la capacità dell’individuo di compiere spostamenti in uno spazio più o meno ampio, impiegando un determinato tempo, con una specifica cadenza, ad una velocità e ampiezza variabile; è un’azione, che genera, a sua volta, il coinvolgimento delle parti superiori e inferiori del nostro corpo, con reclutamento dei centri nervosi periferici e centrali.

  • Riabilitazione Vestibolare: è una terapia fisica finalizzata alla cura dei disturbi dell’equilibrio. Essa utilizza esercizi specifici al fine di ristabilire una corretta interazione tra i vari sistemi che regolano l’equilibrio. I candidati alla Riabilitazione Vestibolare sono tutti quei pazienti affetti da disturbi dell’apparato vestibolare (cioè l’organo dell’equilibrio) dell’orecchio, da patologie neurologiche come sclerosi multipla o morbo di Parkinson, da disturbi circolatori e demenza vascolare, da problemi alla cervicale e da tutte quelle patologie che interessano l’apparato scheletrico.

  • Riabilitazione Post Traumatica: è essenziale a seguito di un evento traumatico che ha causato al corpo un danno all’apparato muscolo scheletrico, al sistema nervoso e/o al sistema vascolare.

  • Riabilitazione Sportiva: è un progetto riabilitativo personalizzato che segue l’atleta nel recupero di tutte le funzionalità precedenti all’infortunio e lo accompagna verso il raggiungimento della condizione ottimale per riprendere l’attività sportiva.

  • Riabilitazione Ortopedica: è un percorso riabilitativo finalizzato a prevenire o recuperare patologie o disfunzioni dell’apparato muscolo-scheletrico e osteo-articolare di origine traumatica, infiammatoria o operatoria. La Riabilitazione Ortopedica si occupa anche del recupero funzionale dopo interventi chirurgici soprattutto protesici e interviene, anche in caso di condizioni degenerative, per curare e/o migliorare lo stato di salute del Paziente.

  • Riabilitazione Reumatologica: è un progetto riabilitativo che ha come obiettivo il trattamento di diverse patologie autoimmuni e degenerative che interessano l’apparato muscolo-scheletrico. Tra le patologie più diffuse: l’artrite, l’artrosi, l’osteoporosi, la spondilite anchilosante, la fibromialgia e la sclerodermia.


Riattivazione funzionale generale e di distretti specifici carenti:

  • La scienza medica ha ampiamente dimostrato che lo stile di vita è responsabile dell’insorgenza di numerose patologie croniche imputabili alla sedentarietà, all’obesità e all’esecuzione di movimenti ripetitivi e/o scorretti – come, ad esempio, nelle attività professionali che richiedono molti sforzi fisici attuati con strutture corporee non allenate ed ipotrofiche. Tali movimenti non allenano, anzi contribuiscono all’usura.

  • Nelle persone anziane, poi, un importante acceleratore dei processi di invecchiamento è rappresentato dall’inattività.

All’interno della palestra riabilitativa (a Centocelle, Prenestino, Roma) del Centro FisioMedica IGEA, vengono eseguite tecniche di rieducazione mirate al recupero della mobilità articolare, dell’elasticità, del tono muscolare e degli schemi posturali e motori originari.


GALLERIA IMMAGINI PALESTRE