THINPrep

THINPrep

Utilizziamo solo apparecchiature tecnologicamente innovative e di ultima generazione.

THINPrep a CENTOCELLE – PRENESTINO – ROMA

Il THINPrep (a Centocelle, Prenestino, Roma) o PAP Test in fase liquida è un test di screening non invasivo della popolazione femminile contro il rischio di cancro del collo uterino ed è di fatto una evoluzione del “classico” Pap Test. Si tratta di un esame citologico per individuare eventuali alterazioni delle cellule del collo e della cervice dell’utero e dare indicazioni sulla presenza di infezioni di origine batterica, virale o micotica. Rispetto al Pap Test tradizionale presenta i seguenti vantaggi:

  • Ottimizzazione del campione;

  • Processazione automatica del materiale citologico;

  • Riduzione fino al 93% dei prelievi giudicati non soddisfacenti;

  • Migliore sensibilità diagnostica;

  • Individuazione delle lesioni di basso o di alto grado;

  • Individuazione delle lesioni ghiandolari;

  • Possibilità di conservare il campione per poterlo riutilizzare in caso di eventuali analisi di approfondimento.

La combinazione del THINPrep (a Centocelle, Prenestino, Roma) e del test HPV DNA test consente di identificare in maniera molto semplice e precoce le infezioni da HPV (Papilloma virus umano) e le neoplasie cervicali. Grazie all’utilizzo di tecniche di biologia molecolare, sullo stesso campione citologico utilizzato per il THINPrep, si esegue anche un test di screening per evidenziare la positività o la negatività all’HPV. Sui campioni risultati positivi verrà poi eseguita un’analisi di genotipizzazione per discriminare i ceppi virali di HPV ad alto rischio da quelli a basso rischio. E’ quindi possibile identificare l’infezione con largo anticipo, prima che questa provochi alterazioni o danni cellulari importanti al collo uterino. E’ stato dimostrato che le Pazienti con il THINPrep negativo e con il test HPV negativo hanno il 99% delle possibilità di non sviluppare tumori al collo dell’utero per i successivi cinque anni. Alle donne tra i 25 e i 64 anni è consigliato sottoporvisi al test ogni 3 anni, cosicché l’eventuale presenza di cellule alterate possa essere diagnosticata in tempo, permettendo inoltre di intraprendere misure che impediscano l’insorgere del tumore.

Il test è doloroso?

Il test è un esame semplice, veloce e indolore: le Pazienti che vi si sottopongono provano solo un leggero fastidio nel momento in cui il ginecologo preleva con una spatolina le cellule della mucosa del collo dell’utero.

Per maggiori informazioni potete contattarci al numero 06.45.777.400 o recarvi di persona presso il nostro Centro Medico, sito a Roma in via Giacomo Bresadola 45 zona Centocelle, facilmente raggiungibile mediante Metro C o limitrofi di Roma est, Prenestina, Collatina, Casilina, Alessandrino e Quarticciolo.

Prenota online

Gli specialisti del centro FisioMedicaIGEA ti aiuteranno a soddisfare le tue esigenze.