ONDE D’URTO

ONDE D’URTO A CENTOCELLE, PRENESTINO, ROMA

Onde d'urto a Centocelle, Prenestino, Roma. FisioMedica IGEA.

Onde d’Urto a Centocelle, Prenestino, Roma.

Il Centro FisioMedica IGEA a Roma, nel quartiere di Centocelle, Prenestino, è un Centro di Fisioterapia specializzato nei trattamenti con le onde d’urto.

Cosa sono e a cosa servono le onde d’urto?

Onde d'urto a Centocelle, Prenestino, Roma. FisioMedica IGEA.Le onde d’urto sono onde acustiche ad alta energia che si diffondono attraverso i tessuti umani secondo la diversa capacità di ogni tessuto di riflettere l’onda acustica. Le onde generano una pressione regolabile a seconda della patologia e della parte del corpo da trattare. Il meccanismo d’azione delle onde d’urto sui tessuti viventi (osso, muscolo, tendini, legamenti) è diverso da quello esercitato su strutture “non vitali” ed inerti, come i calcoli renali. Questi ultimi riescono pian piano a frantumarsi grazie alla forza meccanica dell’onda. I tessuti viventi, invece, quando vengono attraversati dall’onda d’urto non si frantumano né subiscono lesioni, bensì una sorta di benefico “micro-idromassaggio” atto a promuovere delle reazioni biochimiche e cellulari su cui si basa l’effetto terapeutico. Gli effetti biologici delle onde sono quindi legati all’attivazione di specifiche catene enzimatiche, nonché alla produzione di specifici mediatori e fattori di crescita responsabili degli effetti terapeutici:

  1. effetto antidolorifico.
  2. azione di modulazione/risoluzione dell’infiammazione.
  3. produzione locale di fattori di crescita.
  4. stimolo dell’angiogenesi (produzione di nuovi piccoli vasi sanguigni).
  5. stimolo delle cellule staminali.

Quali sono le principali indicazioni terapeutiche delle onde d’urto?

Le onde d’urto rappresentano una terapia fisica strumentale non invasiva particolarmente indicata nel trattamento delle problematiche delle ossa, delle articolazioni e dei tendini. È efficace in diverse patologie sia acute che croniche:

  • Fascite plantare.
  • Tendinopatia patellare cronica.
  • Tendinite Achillea.
  • Tendinite calcifica della spalla.
  • Lynphedema e Epicondilite.
  • Patologie del trocantere.
  • Ilio-tibiale.
  • Lesioni croniche del tendine.
  • Dolori cronici.
  • Patologie della schiena e Patologie miofasciali.
  • Osteotomie e Fratture.
  • Patologie muscolo scheletriche.
  • Borsite trocantere.
  • Patologie della spalla, del collo e Patologie femorali.
  • Osteoartrosi del ginocchio.
  • Spalla congelata.
  • Patologie ortopediche e Patologie del coccige.
  • Tunnel carpale.

Come si svolge una seduta con le onde d’urto?

Onde d'urto a Centocelle, Prenestino, Roma. FisioMedica IGEA.

Il Paziente viene fatto sdraiare o sedere sul lettino ambulatoriale e per tutta la durata della terapia rimane sotto costante e diretto controllo, al fine di consentire allo specialista di modificare il livello di energia emessa anche in funzione della sua sensibilità. Generalmente, un ciclo di terapia prevede dalle 3 alle 5 applicazioni con cadenza settimanale. Immediatamente dopo il trattamento e per le ore immediatamente successive si assiste ad una diminuzione della sintomatologia dolorosa. Mentre tra la sesta e la ventiquattresima ora, la sintomatologia dolorosa può riprendere fino a raggiungere, a volte, dei picchi più elevati di quello antecedente il trattamento. Al termine del ciclo terapeutico è buona norma attendere qualche settimana per valutare obiettivamente i risultati ottenuti. Anche nel caso in cui il Paziente riferisca un effetto antidolorifico immediato, è comunque consigliabile un periodo di follow up, poiché in genere i benefici si manifestano progressivamente con il passare delle settimane.

Azione delle onde d’urto

Le onde d’urto possono agire in modo sinergico con altre terapie, per esempio potenziando e accelerando i risultati di un intervento chirurgico, oppure possono rappresentare una valida alternativa all’intervento chirurgico stesso, o ancora possono costituire una soluzione efficace per la cura dei postumi di un trauma. Le onde d’urto, se vengono eseguite in accordo con i protocolli terapeutici codificati e utilizzando apparecchiature idonee, vengono generalmente ben tollerate dal Paziente nonostante possa essere anche discretamente dolorose, soprattutto quando il trattamento coinvolge i tessuti molli. Il trattamento con onde d’urto dura pochi minuti, solitamente dai 5 ai 15 minuti circa, a seconda della patologia e dell’obiettivo terapeutico. Trattandosi di terapia non invasiva, non vi sono effetti collaterali rilevanti. Tuttavia, dopo applicazione di alte energie, potrebbero verificarsi: piccoli ematomi, petecchie ed ecchimosi superficiali e di breve durata; riacutizzazione temporanea della sintomatologia dolorosa, fenomeno che non deve essere interpretato come un evento avverso o negativo, ma al contrario come una eventuale risposta positiva alla stimolazione meccanica sui tessuti.

Controindicazioni ed effetti collaterali delle onde d’urto?

Il trattamento con onde d’urto è controindicato in caso di:

  • applicazioni sul rachide.
  • assunzione di anticoagulanti.
  • gravidanza.
  • infezioni nella zona da trattare.
  • osteoporosi generalizzata importante.
  • pacemaker.
  • patologie della coagulazione (es. emofilia).
  • presenza di impianti, viti, placche e protesi nella zona da trattare.
  • presenza di tumori nella zona da trattare.

In genere, estremamente rari e contenuti, gli effetti collaterali comprendono arrossamento locale, rotture di capillari nella zona trattata, piccoli ematomi, petecchie ed ecchimosi superficiali di breve durata, riacutizzazione temporanea del dolore nelle 24 – 48 ore successive al trattamento. Infine, seppur estremamente rari, non si possono escludere danni a legamenti e tendini e strutture nervose e vascolari nella zona di trattamento.

Devi fare un ciclo di sedute di onde d’urto a Centocelle, Prenestino, Roma?

Per una buona riuscita del percorso fisioterapico è fondamentale rivolgersi sempre a strutture sanitarie professionali come il Centro FisioMedica IGEA, specializzato in fisioterapia e riabilitazione che si avvale solo di personale esperto e aggiornato sulle migliori procedure sanitarie.

Per maggiori informazioni sulle onde d’urto potete contattarci al numero 06.45.777.400 o recarvi di persona presso il nostro Centro Medico, sito a Roma in via Giacomo Bresadola 45 zona Centocelle facilmente raggiungibile mediante Metro C o limitrofi di Roma est, Prenestino, Collatina, Casilina, Alessandrino e Quarticciolo.

Onde d'Urto a Centocelle Roma

Gli specialisti del centro FisioMedicaIGEA ti aiuteranno a soddisfare le tue esigenze.