ULTRASUONOTERAPIA

ULTRASUONOTERAPIA A CENTOCELLE, PRENESTINO, ROMA

Ultrasuonoterapia a Centocelle, Prenestino, Roma. FisioMedica IGEA.

Ultrasuonoterapia a Centocelle, Prenestino, Roma.

L’ultrasuonoterapia effettuata dagli specialisti del Centro FisioMedica IGEA a Roma, nel quartiere di Centocelle, Prenestino, si rivela molto utile per tutti quei Pazienti affetti da patologie ai tendini o ai legamenti muscolari, infiammazione e artrosi. Con diverse sedute di questo trattamento si possono ottenere buoni risultati anche per quei Pazienti che presentano patologie croniche.

Cos’è la ultrasuonoterapia?

Ultrasuonoterapia a Centocelle, Prenestino, Roma. FisioMedica IGEA.Gli ultrasuoni sono onde acustiche con una frequenza superiore ai 20 kHz (20.000 Hertz), ovvero non udibili all’orecchio umano. L’uso degli ultrasuoni sul corpo umano è possibile perché l’ultrasuono penetra nel sistema biologico e lì viene rilasciata l’onda. Le onde usate in ultrasuonoterapia hanno una frequenza compresa tra i 750 KHz ed i 3 MHz: più è elevata la frequenza, meno in profondità penetra l’onda. Dunque, la scelta del tipo di frequenza cambia a seconda dell’organo e del tessuto trattati, e a seconda del tipo di terapia richiesta.

Effetti dell’ultrasuonoterapia:

I principali effetti degli ultrasuoni, in Fisioterapia, sono legati principalmente ad una azione di micro massaggio poiché vengono messe in vibrazione strutture della grandezza di una cellula. Questo provoca un aumento del metabolismo dei tessuti e della stessa attività cellulare, con aumento del flusso sanguigno per vasodilatazione, un aumento della permeabilità capillare, un aumento della soglia del dolore, un aumento dell’estensibilità e dell’elasticità del tessuto fibroso. Gli ultrasuoni, inoltre, producono calore cedendo energia al tessuto che attraversano.

Come si svolge una seduta di ultrasuonoterapia?

Gli ultrasuoni sono generalmente applicati a contatto diretto dal fisioterapista, tramite un’apposita testina. Viene applicato un leggero strato di gel ecoconducente tra la cute e la testina, per facilitare il passaggio delle onde vibratorie. La testina può essere applicata alla cute o in modalità statica (in un punto ben preciso per mezzo di un braccio meccanico) o in modalità dinamica (il fisioterapista esegue manualmente un massaggio circolare sulla zona da trattare). Gli ultrasuoni in alcuni casi possono essere anche applicati a contatto indiretto utilizzando come tramite l’acqua. In questo caso si immerge la zona da trattare in una bacinella e la testina rimane staccata dalla cute per 1 cm circa.

Quali sono le indicazioni terapeutiche dell’ultrasuonoterapia?

  • artrosi.
  • artriti.
  • contratture muscolari.
  • slogature.
  • tendiniti.
  • distorsioni.
  • strappi muscolari.
  • borsiti.

Devi fare un ciclo di sedute di ultrasuonoterapia a Centocelle, Prenestino, Roma?

Per una buona riuscita del percorso fisioterapico è fondamentale rivolgersi sempre a strutture sanitarie professionali come il Centro FisioMedica IGEA, specializzato in fisioterapia e riabilitazione che si avvale solo di personale esperto e aggiornato sulle migliori procedure sanitarie.

Per maggiori informazioni sulla ultrasuonoterapia potete contattarci al numero 06.45.777.400 o recarvi di persona presso il nostro Centro Medico, sito a Roma in via Giacomo Bresadola 45 zona Centocelle facilmente raggiungibile mediante Metro C o limitrofi di Roma est, Prenestino, Collatina, Casilina, Alessandrino e Quarticciolo.

Ultrasuonoterapia a Centocelle Roma

Gli specialisti del centro FisioMedicaIGEA ti aiuteranno a soddisfare le tue esigenze.