MASSOTERAPIA

MASSOTERAPIA

Il nostro unico obiettivo è garantire ad ogni Individuo il diritto di essere libero dal dolore.

MASSOTERAPIA A CENTOCELLE – ROMA

La massoterapia a Centocelle (termine nato dalle parole therapeia (terapia) e masso (manipolare)è il massaggio terapeutico dei muscoli e dei tessuti connettivali, praticato con le mani e volto principalmente a prevenire le malattie dell’apparato muscolo-scheletrico o riabilitare i soggetti che ne sono affetti. Si tratta di una tecnica che viene utilizzata per ridurre la fatica e lo stress o la conseguenza di forti traumi, incrementare la capacità di recupero degli atleti e per rilassare i muscoli; si ha inoltre una migliore vascolarizzazione oltre che un miglior trofismo e si aumenta l’elasticità della pelle. La massoterapia a Centocelle si rivela essere molto efficace in tutti quei Pazienti che soffrono di cattiva circolazione del sangue e linfatica, per chi ha contratture muscolari o semplicemente vuole apportare rilassamento all’organismo. Studi recenti hanno dimostrato buoni risultati anche in caso di cervicalgie e lombalgie, ma anche per il trattamento delle cicatrici post operatorie. Come nel massaggio, sono le mani il focus dell’azione poiché lavorano sul corpo; tuttavia la massoterapia a Centocelle è considerata una tecnica fisioterapica specifica. Il numero delle sedute dipende dalla condizione del Paziente e dalle problematiche specifiche, poiché le necessità possono essere diverse in base all’età, allo stato psicofisico e al tipo di obiettivo che ci si propone.

Fra i casi più frequenti trattati con la massoterapia a Centocelle:

  • calmare le tensioni muscolari e dolori articolari;
  • migliorare i problemi di circolazione;
  • combattere affaticamento muscolare;
  • stimolare il circolo linfatico e contribuire a rafforzare il sistema immunitario;
  • terapia del calore;
  • velocizzare la conduzione nervosa.

Durante lo svolgersi delle sedute il professionista può utilizzare le seguenti manovre:

  • Sfioramento: questa manovra, che solitamente vede la mano scivolare sulla cute senza effettuare alcuna pressione, di solito inizia e conclude ogni trattamento. Ha un effetto calmante e prepara il corpo alle tecniche successive;
  • Vibrazione: i movimenti veloci e leggeri effettuati con il palmo delle mani hanno un effetto rilassante e sedativo;
  • Impastamento: con questa tecnica il fisioterapista effettua una pressione sul muscolo sollevando, pinzando e spostando la cute;
  • Pressione: a seconda dell’estensione da massaggiare, la mano effettua una pressione in senso perpendicolare, a cui segue una fase di lento e graduale rilasciamento. Pressione-depressione, alternate con un intervallo di alcuni secondi, possono essere utili in caso di deficit vascolare e problemi di edemi;
  • Percussione: rapidi picchiettamenti di diversa intensità effettuati con le dita, oppure con il bordo della mano. Grazie al potere stimolante, questa manovra è in grado di migliore la vascolarizzazione e contribuire al metabolismo muscolare;
  • Sfregamento: prevede un progressivo aumento della pressione delle mani;
  • Frizione: le mani si muovono in senso trasversale o circolare, in modo da scaldare l’area da trattare. Può contribuire positivamente all’elasticità muscolare o alla rimozione delle aderenze tissutali e allo scollamento delle cicatrici.

La massoterapia a Centocelle ha delle controindicazioni (sentire sempre il parere di un medico), quindi evitarla nel caso di: febbre, malattie infettive, primi mesi di gravidanza, pressione alta, infiammazioni, fratture ossee, problemi della pelle come rash cutanei, ferite, lividi, vesciche, ustioni o malattie delle vene come tromboflebiti e flebotrombosi.

Prenota online

Gli specialisti del centro FisioMedicaIGEA ti aiuteranno a soddisfare le tue esigenze.