HPV DNA Test Papilloma Virus

HPV DNA Test A CENTOCELLE, PRENESTINO, ROMA

HPV DNA test a Centocelle, Prenestino, Roma.

HPV DNA Test a Centocelle, Prenestino, Roma.

A cosa serve l’HPV DNA Test?

L’HPV DNA test è un esame che ricerca la presenza del DNA del Papilloma Virus (HPV) nelle cellule della cervice uterina. Si effettua in maniera simile al Pap-test ma il materiale prelevato non è letto al microscopio, come nel Pap-test, ma sottoposto a un esame di biologia molecolare per la ricerca diretta del virus HPV.

Cos’è l’HPV?

HPV DNA test a Centocelle, Prenestino, Roma.L’Human Papilloma Virus non è un unico virus, ma è una grande famiglia costituita da circa 200 ceppi diversi di virus che infettano l’uomo. L’infezione da HPV è la più comune infezione sessualmente trasmessa nei paesi sviluppati e, ad oggi, è l’unica infezione riconosciuta come causa necessaria per l’insorgenza del tumore della cervice uterina. L’HPV inoltre è coinvolto nella patogenesi di altri tumori: genitali (sia maschili sia femminili), extragenitali (cavo orale, faringe e laringe). È bene sottolineare però che, benché l’HPV sia correlato all’insorgenza di queste neoplasie, soltanto in pochi casi (circa l’1%) l’infezione può progredire verso lo stadio tumorale. Tuttavia, l’attenzione per questa patologia, da parte di medici e Pazienti, deve comunque rimanere alta.

Esistono vari tipi di virus del papilloma umano (HPV) che infettano la pelle o le mucose.  In particolare, nella regione genitale l’HPV è trasmesso mediante rapporti sessuali vaginali, orali o anali. Due terzi delle infezioni hanno un decorso asintomatico. Tuttavia, i tipi di HPV ad alto rischio possono causare diverse lesioni precancerose e cancerose, tra cui il cancro del collo dell’utero. Inoltre, l’HPV è la causa di altre forme di cancro, che possono colpire anche gli uomini. Si stima che dal 70 all’80 per cento delle donne e degli uomini sessualmente attivi venga contagiato dall’HPV nel corso della vita. Il virus tende a scomparire dopo il contagio: nel 70 per cento dei casi entro un anno e nel 90 per cento entro due anni. La fascia d’età particolarmente colpita va dai 16 ai 25 anni. Ogni anno in tutto il mondo viene diagnosticato un tumore della cervice uterina a circa 500.000 donne: si tratta del secondo tumore in ordine di diffusione e la terza causa di mortalità correlata a cancro nelle donne.
Il rischio di contrarre HPV nella vita di una donna è superiore all’80% tuttavia la maggioranza delle infezioni sono transitorie ed eliminate entro un anno.

In generale l’HPV DNA test è raccomandabile nei casi seguenti:

  • per selezionare, tra le donne che hanno alcune alterazioni cellulari nel Pap-test (ASC-US o L-SIL), quelle che devono fare una colposcopia. In questo caso l’HPV DNA test è un esame di completamento.
  • per seguire nel tempo le donne che hanno un HPV DNA test o un Pap-test positivi e una colposcopia negativa o che ha evidenziato lesioni di scarsa rilevanza.
  • per seguire nel tempo le donne che hanno avuto un trattamento per lesioni pretumorali delcollo dell’utero.
  • l’HPV DNA test può essere fatto come test di screening, al posto del Pap-test. In questo caso se il test HPV è positivo il Pap-test diventa un esame di completamento, che viene chiamato test di triage.

Come si effettua il test HPV DNA?

L’HPV DNA test è semplice e veloce, dura pochi minuti e viene eseguito utilizzando uno speculum, cioè uno strumento che viene delicatamente introdotto nella vagina per divaricarne le pareti e che permette di osservare bene dall’esterno il collo dell’utero. Il ginecologo inserisce poi delicatamente una speciale spatola che serve a raccogliere piccole quantità di materiale dal collo dell’utero e dal canale cervicale. Su questo campione, in laboratorio, verrà estratto il DNA totale e si ricercherà in maniera specifica la presenza del DNA di HPV. Il medico che effettua l’HPV DNA test chiede alla Paziente alcune informazioni riguardanti la propria storia ginecologica: ultima mestruazione, gravidanze, ecc. L’esecuzione del test HPV dura pochi minuti. Terminato l’esame, si può tornare subito a casa (non altera la capacità di guidare veicoli) e si può riprendere la propria vita normale.

In che periodo del ciclo è consigliabile eseguire l’HPV-DNA test?

È consigliabile eseguire l’HPV-DNA test a Centocelle nel periodo che va da 3-5 giorni dopo la fine del flusso mestruale fino ai 3-5 giorni che precedono l’inizio del nuovo flusso mestruale.

Ai fini dell’esecuzione dell’esame:

  • evitare, dalla sera precedente l’esame: deodoranti intimi, prodotti spermicidi, lavande vaginali, creme, gel, schiume vaginali e l’introduzione in vagina di prodotti per l’igiene intima.
  • per una buona riuscita dell’esame, è consigliabile astenersi dai rapporti sessuali nelle 48h precedenti l’esame.

Devi fare un HPV DNA Test a Centocelle, Prenestino, Roma?

Per una buona riuscita del tuo esame è fondamentale rivolgersi sempre a strutture sanitarie professionali come il Centro FisioMedica IGEA, specializzato in ginecologia e in ecografia diagnostica che si avvale solo di personale esperto e aggiornato sulle migliori procedure sanitarie.

Per maggiori informazioni, sui servizi offerti dal nostro ambulatorio di Ginecologia, potete contattarci al numero 06.45.777.400 o recarvi di persona presso il nostro Centro Medico, sito a Roma in via Giacomo Bresadola 45 zona Centocelle, facilmente raggiungibile mediante Metro C o limitrofi di Roma est, Prenestino, Collatina, Casilina, Alessandrino e Quarticciolo.

HPV DNA Test a Centocelle Roma

Gli specialisti del centro FisioMedicaIGEA ti aiuteranno a soddisfare le tue esigenze.