ECOCOLORDOPPLER ARTERIE RENALI

ECOCOLORDOPPLER DELLE ARTERIE RENALI A CENTOCELLE, PRENESTINO, ROMA

EcoColorDoppler Arterie Renali a Centocelle, Prenestino, Roma.

Ecocolordoppler delle Arterie Renali a Centocelle, Prenestino, Roma. 

Presso il Poliambulatorio FisioMedica IGEA di Roma, nel quartiere di Centocelle, Prenestino, si esegue l’ecocolordoppler delle arterie renali.

A cosa serve l’ecocolordoppler delle arterie renali?

L’Ecocolordoppler delle Arterie Renali è un’indagine diagnostica ecografica che permette, in maniera assai precisa e non invasiva, di osservare la morfologia e lo spessore dei vasi renali e surrenali con il loro decorso, la presenza di eventuali malformazioni, processi infiammatori, ostruzioni o dilatazioni e le caratteristiche circolatorie dei reni e surreni, fornendo informazioni fondamentali per la diagnosi e per il programma terapeutico. Oltre alle immagini ecografiche, fornisce, con l’ausilio della tecnica color, la visualizzazione diretta del flusso sanguigno e della sua direzione, che, al monitor, appare di colore rosso quando è diretto verso la sonda, e blu quando si allontana. L’utilizzo della tecnica doppler completa lo studio permettendo di misurare la portata e la velocità dei flussi circolatori nei distretti vascolari esaminati. Per la sua precisione, economicità, facilità di esecuzione e la grande quantità di dati che può fornire per la diagnosi e la terapia, questa indagine viene frequentemente richiesta nello studio della malattia arteriosclerotica, negli ipertesi, fumatori, dislipidemici, diabetici, traumatizzati, specie quando compaiono sintomi quali ipertensione arteriosa e segni di insufficienza renale o sintomi da riferire a ipo o iper-funzionalità delle ghiandole surrenali.

Come si svolge l’ecocolordoppler delle arterie renali?

Il Paziente viene fatto stendere su un lettino e sulla parte del corpo da esaminare viene spalmato un gel denso, che dà una lieve sensazione di freddo, al fine di eliminare le bolle d’aria. La sonda viene quindi appoggiata sulla zona da esaminare così da ottenere sullo schermo collegato le immagini che serviranno a stendere la diagnosi.

Quanto dura l’ecocolordoppler delle arterie renali?

L’ecocolordoppler arterie renali dura mediamente 15-20 minuti.

Quali sono le norme di preparazione dell’ecocolordoppler delle arterie renali?

Nei due giorni precedenti l’esame, è bene: osservare una dieta povera di scorie; evitare pane, pasta, verdura, frutta, bibite gasate. Sono consentiti carne, pesce, uova, succhi di frutta, formaggi, caffè, tè, yogurt. Il giorno dell’esame osservare un digiuno di 6-8 ore prima dell’orario previsto. Assumere eventuali terapie secondo lo schema abituale.

Si consiglia di non indossare body o sottovesti.

Quali sono le controindicazioni dell’ecocolordoppler delle arterie renali?

L’esame non ha controindicazioni.

Devi fare una ecocolordoppler delle arterie renali a Centocelle, Prenestino, Roma?

Per una buona riuscita del tuo esame ecografico è fondamentale rivolgersi sempre a strutture sanitarie professionali come il Poliambulatorio FisioMedica IGEA, specializzato in ecografia e ecocolordoppler che si avvale solo di personale esperto e aggiornato sulle migliori procedure sanitarie.

Per maggiori informazioni potete contattarci al numero 06.45.777.400 o recarvi di persona presso il nostro Poliambulatorio, sito a Roma in via Giacomo Bresadola 45 zona Centocelle facilmente raggiungibile mediante Metro C o limitrofi di Roma est, Prenestina, Collatina, Casilina, Alessandrino e Quarticciolo.

Ecocolordoppler arterie renali a Centocelle Roma

un esame affidabile, indolore, immediato, veloce e assolutamente sicuro, praticamente privo di controindicazioni.