ECOCOLORDOPPLER PENIENO DINAMICO

ECOCOLORDOPPLER PENIENO DINAMICO

Nuove strumentazioni all’avanguardia per effettuare Ecografie Doppler Superficiali e Profonde”

ECOCOLORDOPPLER PENIENO DINAMICO A CENTOCELLE – PRENESTINO  ROMA

L’EcoColorDoppler Penieno Dinamico (a Centocelle, Prenestino, Roma) è una tecnica di ecografia utilizzata nella diagnosi di disfunzione erettile, grazie alla sua capacità di analizzare il flusso sanguigno all’interno dei corpi cavernosi e valutarne eventuali alterazioni. L’EcoColorDoppler penieno dinamico (a Centocelle, Prenestino, Roma) è attualmente la migliore tecnica per immagini per la diagnosi, non invasiva, delle patologie peniene. Durante l’esame si sfruttano quindi le onde sonore senza esposizione a radiazioni alcune. Tale esame fornisce una valutazione sulla funzionalità del distretto vascolare penieno, con riguardo alla dilatabilità e alla morfologia delle arterie cavernose e dei piccoli rami che da esse dipartono per portare il sangue all’interno dei corpi cavernosi. L’EcoColorDoppler penieno dinamico (a Centocelle, Prenestino, Roma) permette, dunque, una valutazione delle patologie peniene da quelle malformative e degenerative a quelle traumatiche, consentendo, inoltre, di individuare l’esistenza di calcificazioni, ispessimenti, o alterazioni dei tessuti. Viene, in genere, eseguito per approfondire la valutazione del deficit erettivo organico. E’ denominato “dinamico” poiché durante l’indagine viene iniettata all’interno dei corpi cavernosi una sostanza, solitamente prostaglandina E1, in grado di determinare la distensione della muscolatura dei corpi cavernosi e delle arterie del pene, causando così una erezione artificiale. L’iniezione si esegue con un piccolissimo ago, assolutamente indolore, nella parte media e laterale del pene. Eseguita l’iniezione si controlla con l’EcoColorDoppler il flusso penieno a 10, 20, 30 minuti e oltre. L’EcoColorDoppler penieno dinamico (a Centocelle, Prenestino, Roma) è generalmente l’esame di prima linea in caso di una disfunzione erettile su base vascolare, ad esempio in pazienti affetti da aterosclerosi, diabete, ipertensione o con altri fattori di rischio cardiovascolare, integrato chiaramente dalla diagnostica dedicata. L’Ecocolordoppler è l’esame più comune per la diagnosi e il controllo delle patologie vascolari, sia arteriose che venose. è una tecnica diagnostica che attraverso l’applicazione degli ultrasuoni, visualizza graficamente il movimento del sangue nei vasi sanguigni, la forma dei vasi stessi e le loro eventuali alterazioni. L’utilizzo del colore permette una più precisa individuazione delle aree con flusso anomalo. La zona del corpo del paziente oggetto dell’esame viene trattata con un gel che consente la corretta trasmissione degli ultrasuoni emessi dalla sonda. è una metodica non invasiva, che documenta in modo affidabile anche le più piccole lesioni delle pareti vascolari.

Come si svolge l’EcoColorDoppler penieno dinamico (a Centocelle, Prenestino, Roma)?

Durante l’EcoColorDoppler penieno dinamico il paziente viene normalmente studiato posizione supina con il pene appoggiato alla parete anteriore dell’addome. L’esame, che richiede generalmente circa 30 minuti, non è doloroso e l’iniezione intracanvernosa dei farmaci oltre ad essere pressoché indolore non arreca alcun danno al paziente.

Rischi:

L’unica possibile complicazione dell’EcoColorDoppler penieno dinamico risiede nella comparsa di priapismo: un’erezione che perdura oltre il tempo di efficacia del farmaco (circa 1 ora) e che può diventare dolorosa. Qualora si manifesti, il priapismo può essere facilmente trattato mediante opportune terapie farmacologiche locali, come la somministrazione intracavernosa di etilefrina.

In caso di esecuzione di EcoColorDoppler penieno dinamico sono indispensabili le seguenti azioni:

  • se il paziente è in cura con farmaci anticoagulanti, è necessaria la sospensione degli stessi secondo dettami stabiliti dal medico di famiglia;

  • se il paziente è fumatore, è necessario che si astenga dal fumo almeno 2 ore prima dell’esame;

  • è consigliabile non avere nessun impegno lavorativo o extra lavorativo per un periodo di 6 ore dopo l’esecuzione dell’esame;

  • non è necessaria la sospensione di una eventuale terapia cronica del paziente;

  • non è necessario il digiuno;

  • non è necessaria la vescica piena.

Per maggiori informazioni potete contattarci al numero 06.45.777.400 o recarvi di persona presso il nostro Centro Medico, sito a Roma in via Giacomo Bresadola 45 zona Centocelle, facilmente raggiungibile mediante Metro C o limitrofi di Roma est, Prenestina, Collatina, Casilina, Alessandrino e Quarticciolo.

Ecocolordoppler:

un esame affidabile, indolore, immediato, veloce e assolutamente sicuro, praticamente privo di controindicazioni.