ECOGRAFIA TIROIDEA

ECOGRAFIA TIROIDEA

Nuove strumentazioni all’avanguardia per effettuare Ecografie Superficiali e Profonde

ECOGRAFIA TIROIDEA A CENTOCELLE

L’ecografia tiroidea a Centocelle o ecografia della tiroide è un esame indolore, assolutamente non invasivo, rapido, sicuro e del tutto indipendente da radiazioni ionizzanti o sostanze radioattive. L’esame è assolutamente privo di rischi e senza alcuna controindicazione. L’ecografia tiroidea a Centocelle è un esame che utilizza gli ultrasuoni, onde sonore ad alta frequenza innocue per il corpo umano e i suoi tessuti. È l’esame più adatto a rilevare la presenza di noduli, definirne morfologia, dimensione, struttura e valutare ulteriori alterazioni a carico della ghiandola tiroide. La tiroide, il più grande viscere endocrino, secerne gli ormoni tiroidei, che influenzano principalmente il metabolismo e la sintesi proteica. Essi hanno anche molti altri effetti, compresi quelli relativi allo sviluppo. Possiede una forma “a H” o “a farfalla” ed è costituita da due lobi collegati da un istmo. Si trova nella parte anteriore del collo, sotto il pomo d’Adamo. È dunque un viscere superficiale, impari e mediano.

L’ecografia tiroidea a Centocelle è in grado di fornire informazioni precise su anatomia e vascolarizzazione della tiroide e rappresenta un passo fondamentale nella diagnostica e nella fase di controllo terapeutico delle più importanti forme patologiche della tiroide; tra queste spiccano i tumori maligni differenziati che, fortunatamente, coprono una percentuale molto bassa delle patologie tiroidee.

In assenza di un nodulo rilevabile alla palpazione, l’ecografia tiroidea a Centocelle va eseguita in quei soggetti in cui vi sia un sospetto di tireopatia, cioè di una patologia legata alla tiroide, o se esistano fattori di rischio genetico o ambientale per lo sviluppo di una patologia di tale natura.

Come si svolge l’ecografia tiroidea a Centocelle?

La zona anatomica da esaminare viene cosparsa di una piccola quantità di gel. Con la sonda ecografica il medico specialista esegue quindi varie scansioni trasversali, longitudinali e oblique per valutare la morfologia e la dimensione della tiroide.

Durata:

Il tempo necessario all’esecuzione dell’ecografia tiroidea è di circa 10-15 minuti.

Preparazione:

Non sono previste preparazioni specifiche.

Ecografia:

un esame affidabile, indolore, immediato, veloce e assolutamente sicuro, praticamente privo di controindicazioni.

PRENOTA ONLINE